Un posto in cui.... di Fertilemente

Un posto in cui…. di Fertilemente

C’è un posto in cui dormono i bimbi mai nati, cullati dalla voce della mamma che li ama anche se non li ha mai visti né tenuti in braccio.

C’è un posto in cui giocano i bimbi mai nati, immaginati e coccolati la mattina di Natale tra pacchi e regali.

C’è un posto in cui vivono i bimbi mai nati, le piccole stelle che hanno illuminato la nostra vita, anche a volte per poco, il tempo minimo di rendersi conto che c’erano.

C’è un posto in cui nascono i bimbi mai nati. In cui non vengono dimenticati. Un posto grande, immenso, caldo, accogliente. Un posto in cui esistono anche quando tutti ti dicono che non sono esistiti mai, anche quando non hai un posto fisico dove piangerli ed andarli a trovare.

C’è il loro posto, anche se poi arriveranno fratellini che nasceranno e saranno cullati, coccolati, scarteranno regali a Natale, vivranno e faranno esperienze bellissime, guarderanno il mondo con gli occhi meravigliati dei bimbi, correranno sui prati, saliranno sulle giostre, impareranno a scrivere con sguardo impegnato e bocca stretta per la concentrazione, si emozioneranno per la recita scolastica e sorrideranno da mille foto che gli scatteremo orgogliosi.

C’è un posto che può contenere tutti. E non dimentica nessuno.

Il cuore delle mamme.

Dedicato a Raggiodisole, a Boh e alla mia amica Ser Rachel. Dedicato a te Martina.

Fertilemente