A voi papà un po’ speciali…

A voi papà un po’ speciali…

A quei papà che ci hanno visti nascere e seguono i nostri passi senza farci pesare la loro presenza.

Ai papà che vediamo di rado perché sono lontani per lavoro.

Auguri anche ai papà che si sono già pentiti di averci abbandonato e a quelli che non perdono nessun momento della nostra vita triste o allegro che sia.

Ai papà con la lacrima facile e anche a quelli che fanno i duri ma hanno il cuore tenero.

Auguri ai papà che sanno essere grandi pur essendo persone normali.

A quei papà che non erano capaci di raccontare favole ma ci hanno fatto vivere come in una favola.

Auguri anche a quei papà che non abbiamo mai conosciuto e anche a quelli che ci vengono a prendere per le vacanze.

AUGURI  a tutti i papà, anche a quelli che non sono più con noi, ma che vivono per sempre nel nostro cuore.

(Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare”)