Ringrazia il tuo UOMO per quella che SEI

Ringrazia il tuo UOMO per quella che SEI

Oggi vorrei partire dalla FINE alla quale vorrei arrivare….dalla conclusione dell’articolo cioè:
Nel Bene o nel male….RINGRAZIA IL TUO UOMO PER QUELLA CHE SEI…
“Dietro ad ogni Donna c’è sempre un GRANDE UOMO … che la Tiene per mano”!

Marito, compagno, convivente, uomo, è una persona FONDAMENTALE per la vita di TUTTE le Donne.
Non riesco a pensare la mia vita senza mio MARITO! Lo ammetto “sono stata davvero FORTUNATA ad incontrarlo!” e soprattutto …. continuo ad ESSERLO ogni giorno.

Trovare un uomo poi non è certo una cosa “facile” o “semplice”, tutt’altro! Provate a pensare a quante ore passate davanti allo specchio tra “trucco e parrucco” 😛 , a fare shopping sfrenato per comprare l’abbigliamento adatto per ogni occasione, a quel patibolo di quelle scarpe tacco 12 che volevate portare a tutti i costi perchè le gambe e i glutei apparissero slanciati e snelli …. bhe vi sembra una fatica da poco?!?!?!? Direi una faticaccia fino al momento in cui riesci a TROVARLO e… a CONQUISTARLO!

Ed ecco, che lo trovate: Lui, con il suo sguardo, i suoi modi gentili, che vi fa ridere, vi rende spensierate, vi fa sentire speciali, la persona con cui passeresti il resto della VITA. Per stare bene basta poco: un caffè, un aperitivo, e solo voi due, a parlare ore e ore perdendo la cognizione del tempo. Quanto belle,  INVIDIATE, orgogliose di aver trovato il miracolo della vita, l’AMORE che vi rende Felici.

Gioventù, vacanze, risate e poi un giorno vi incrociate, mano nella mano e la mitica, favolosa, irripetibile frase “vuoi sposarmi?” . Il cuore batte a mille, il giorno tanto desiderato è arrivato! Lui per tutta la VITA!!!

Lui, l’uomo che hai SCELTO sarà per sempre al tuo fianco, quel “per sempre” che tante volte fa paura ma che per te sarà la tua “ancora di salvezza“.
Sarà la persona che ti guarderà negli occhi e che saprà tutto di te: niente segreti, niente lacrime trattenute, niente macigni sul cuore perchè lui saprà capirti;
Condividerà con te il bene e il male, la salute e la malattia;
sarà sempre al tuo fianco per affrontare le avversità della vita.
Sarà il tuo “critico peggiore” ma sarà anche il tuo “consigliere personale“;
Sarà quello che ti terrà con i piedi per terra, quando avrai la testa fra le nuvole;
Ti appoggerà nelle tue scelte ma con razionalità e buon senso;
Che ti accetterà anche con le occhiaie appena svegliata e condividerà con te il passare del tempo scandito dai capelli bianchi o dalle rughe.

Soprattutto per te condividerà i tuoi progetti, i tuoi valori, le tue aspettative….i tuoi SOGNI!

Ed è così, fra un sogno e un desiderio, se ne avrai la fortuna 🙂 , nasce la FAMIGLIA, non si sa come o quando, ma in un battito di ciglia vi trovate non più solo voi due,  voi coppia… questa per me è stato la sfida più difficile, ma stupenda che abbiamo affrontato INSIEME: le nostre figlie!

E quando “il gioco si fa duro…i duri incominciano a giocare” perchè fare ed essere genitori non è proprio una “passeggiata“: responsabilità, doveri, denaro, stress, ansia, lavoro, nervosismo….. insomma …diciamo la verità: noi, le donnine tutte a modo che eravamo, tutte belle preparate ci ritroviamo ad essere delle iene in pantofole e pigiama che non vedono l’ora che torni a casa il marito per sfogarci con lui! E non solo dopo la crisi post-parto…. diventa un’abitudine…voi siete quelle brave e lui…il vostro “capro espiatorio” !!

Bene, questo è il momento di respirare, training autogeno…. rilassatevi e pensate….non sarebbe ora di ringraziarlo STO BENEDETTO UOMO che vi Sopporta!??!?!?!?!!?!

Devo ammetterlo, tante volte, forse anche troppe 🙁 , mi dimentico di una cosa molto importante: di ringraziarlo il mio maritino!
Si, ringraziarlo sai perchè? Perchè sei quella che sei grazie a LUI, lui che sta al tuo fianco, che ti sopporta e ti perdona anche quando sei acida e permalosa, che ti abbraccia quando ne hai  bisogno, quando ti coccola quando ti vede giù, quando ti asciuga le lacrime e ti consola rassicurandoti che lui sarà li con te SEMPRE per superare le difficoltà!

GRAZIE… forse è una parola troppo banale, “povera” che il vostro uomo sente troppe POCHE e forse rare VOLTE ed è ora che NOI DONNE iniziamo a dirglielo:

Grazie Amore, perchè sei una persona onesta e sincera, grazie per riuscire a perdonarmi quando ho “la presunzione di saperti leggere nel pensiero” e NON ho l’umiltà di riconoscere che ho sbagliato, grazie per esserci sempre per me, grazie per non abbandonarmi quando ne ho bisogno, grazie per avermi donato una famiglia con cui vivere il nostro futuro, grazie per accettarmi come sono nella mia imperfezione,  grazie per averti incontrato, grazie perchè non immagino giorno senza la tua presenza, grazie per appoggiarmi nelle miei scelte,  grazie perchè sei una persona unica che non smetterò mai di AMARE, grazie perchè sono quella che sono perchè al mio FIANCO ci sei TUUN GRANDE UOMO! Rita