Nessun'altra al MONDO è come TE: Sii Te STESSA

Nessun’altra al MONDO è come TE: Sii Te STESSA

Molte volte mi rendo conto che non sono felice… mi sento angosciata, depressa, infelice e sapete perchè?
Mi sono accorta che molte volte voglio recitare una parte per cui non sono tagliata.

Il problema di riuscire ad essere se stessi “è vecchio come il mondo”, abbiamo questa foga di essere diverse da quello che realmente siamo e sciupiamo il nostro tempo perchè non assomigliamo agli altri e rincorrendo degli ideali che non sono i nostri.
Ma alla fine chi sono questi “altri”?  Cosa NOI abbiamo meno di loro?

Ve lo dico io…. NIENTE!

Ciascuna di noi è qualcosa di nuovo e di diverso sulla faccia della terra e dobbiamo essere FIERE di questa realtà. Dobbiamo sfruttare tutte le doti che la natura ci ha donato: noi siamo le nostre esperienze, il nostro ambiente, le nostre famiglie, le nostre “vite sociali”. Arriva pertanto un momento della vita, nella maturazione di ciascuno che io chiamo “Crescita Personale“, in cui ci si rende conto che dobbiamo AMARCI per quello che SIAMO nel bene o nel male, accettando i nostri pregi e i nostri difetti senza nasconderci dietro ad una maschera di “apparenze”.

Il Poeta Douglas Malloch si espresse così:

Se non puoi essere un pino in cima alla collina.
sii un arbusto nella valle, ma sii
il miglior, piccolo arbusto accanto al ruscello;
sii un cespuglio, se non puoi essere un albero.
E se non puoi essere un cespuglio, sii un filo d’erba,
e rendi più lieta la strada;
se non puoi essere un luccio , allora sii solo un pesce persico:
ma il persico più vivace del lago!
Non possiamo essere tutti capitani, dobbiamo essere anche equipaggio.
C’è qualcosa per tutti noi qui,
ci sono grandi compiti da svolgere e ce ne sono anche di più piccoli,
e quello che devi svolgere tu è li, vicino a te.
Se non puoi essere un’autostrada, sii solo un sentiero,
se non puoi essere il sole, sii una stella.
Non e grazie alle dimensioni che vincerai o perderai:
sii il meglio di qualunque cosa tu possa essere.

 

Non imitiamo mai gli altri. Troviamo noi stesse e siamo noi stesse. Rita