E’ sempre una corsa, non abbiamo mai tempo se non per il dovere

E’ sempre una corsa, non abbiamo mai tempo se non per il dovere

E’ sempre una corsa, non abbiamo mai tempo se non per il DOVERE: Casa, famiglia e lavoro.
Siamo talmente tanto prese per tutto il “resto” che ci siamo dimenticate di “noi stesse”. Siamo travolte dagli eventi che ormai abbiamo persino smesso di ascoltare le nostre EMOZIONI. Provate a immaginare a quando eravate più giovani e spensierate, al primo bacio, al campeggio sotto le stelle, all’esame di maturità, ai  primi sorrisi di vostro figlio e ai suoi primi passi…pure emozioni  di felicità, agitazione, gioia, nervosismo…. e vi vedo: avete già sul volto un accenno di sorriso…  :P!!!!

Oggi solo l’eccezionale, lo straordinario, il sensazionale riesce, qualche volta, a fermare la nostra corsa all’insegna del “voler far tutto” . Cosa è successo? E’ vero che non abbiamo più tempo per niente o è vero che per curiosare su FB e provare rabbia, invidia, gelosia il tempo lo troviamo???

Sai qual’è la verità?? Siamo ormai incapaci di fermarci ad apprezzare quello che abbiamo!

Dobbiamo renderci conto che oggi ci siamo e domani “NON SI SA” e dobbiamo vivere ogni momento quasi come fosse l’ultimo, imparando che le piccole cose sono quelle che rendono la nostra vita preziosa e  bella ogni giorno e le persone che ne fanno parte.

Quello che è certo, è che abbiamo perso di vista l’attenzione per i miracoli quotidiani dell’esistenza.
Giriamo il rubinetto dell’acqua e sembra che sia normale che esca l’acqua, ci affacciamo alla finestra ed é naturale che ci sia il sole a salutarci, il nostro compagno accanto nel letto o i bimbi che ci aspettano di ritorno dal lavoro.
Sembrano cose banali queste affermazioni vero??? Ma la verità è che ci siamo abituati a TUTTO, sembra che tutto ci sia dovuto e molte volte siamo anche invidiosi degli altri.

Credo che tutte abbiamo un conoscente, amico, collega o direttamente conosciuto una persona, che, giovanissima, è venuta a mancare improvvisamente lasciando un vuoto incolmabile.
Pensa che TU invece hai la “FORTUNA” di essere qua nel presente a rincorrere il tempo senza apprezzare veramente quello che hai e stai trascurando le tue emozioni ogni giorno….STAI MORENDO DENTRO!

Dedica del tempo a te stessa, trova qualcosa che ti emozioni nella tua quotidianità e soprattutto incomincia ad apprezzare fino in fondo quello che hai già!
Concediti una camminata per assaporare il tramonto, abbraccia tuo figlio e digli che gli vuoi bene, bacia il tuo compagno appassionatamente come nei film ^__^,  parti con le tue amiche per vedere l’alba, prega il tuo Dio per la tua anima e chiedi conforto per i tuoi cari…
Abbiamo ogni giorno tanti modi per poter ri-scoprire come emozionarsi ed imparare ad essere felici.
Devi ricordarti che se stai bene tu stanno bene anche le persone che ti stanno vicino e pensa che prenderti cura di te stessa e soprattutto delle tue emozioni, ti renderà una mamma, un’amante, una lavoratrice, un’amica….una DONNA MIGLIORE! Rita