"Da dove sono venuto? Dove mi hai preso?" chiese il piccolo a sua madre. E lei, fra il pianto e il riso, stringendo il bambini al petto, rispose: "Amore mio, eri un DESIDERIO nascosto nel mio CUORE". Rabindranth Tagore

“Da dove sono venuto? Dove mi hai preso?” chiese il piccolo a sua madre. E lei, fra il pianto e il riso, stringendo il bambini al petto, rispose: “Amore mio, eri un DESIDERIO nascosto nel mio CUORE”. Rabindranth Tagore

“Da dove sono venuto? Dove mi hai preso?” chiese il piccolo a sua madre.
E lei, fra il pianto e il riso, stringendo il bambini al petto, rispose: “Amore mio, eri un DESIDERIO nascosto nel mio CUORE”.
Rabindranth Tagore